Servizi di assistenza domiciliare a persone con disabilità psichiche

Il servizio eroga prestazioni socio-assistenziali presso il domicilio degli utenti segnalati dai Centri Psicosociali (CPS) al fine di consentire la permanenza dell’utente nel suo normale ambito di vita e ritardare o evitare il più possibile il ricovero in strutture di cura.

I destinatari sono persone con fragilità psichica che vivono situazioni di disagio e difficoltà ma risiedendo presso le proprie abitazioni.

Le prestazioni sono concordate con gli operatori del CPS di competenza e consistono in servizi volti ad aiutare l’utente nella cura all’ambiente domestico, nel fare la spesa, nella preparazione dei pasti, in interventi di igiene personale, nel riordino degli effetti personali.